Mezzo chilo di droga e 24mila euro nascosti in casa: 40enne di Latina in manette

La perquisizione della polizia scattata dopo un posto di blocco in viale Le Corbusier, zona Colosseo

Un arresto per droga è scattato a Latina in seguito agli approfondimenti scaturiti da normali controlli sulle strade. In manette è finito un 40enne del capoluogo, C.R., trovato con quasi mezzo chilo di droga e 24mila euro in contanti. Tutto è nato da un posto di blocco in viale Le Corbusier, zona Colosseo. Nel corso del servizio i poliziotti della squadra volane hanno notato una donna che, alla vista della pattuglia, ha mostrato segni di nervosismo tentando di eludere gli agenti e di allontanarsi. 

Questi ultimi, insospettiti dall'atteggiamento, l'hanno fermata e identificata. Si trattava di una 36enne incensurata che ha però manifestato subito intolleranza ai controlli. I poliziotti hanno quindi deciso di procedere ad ulteriori accertamenti e a una perquisizione personale, estesa poi anche all'abitazione della donna. In casa, occultato all'interno di un mobile della cucina, è stato trovato dell'hashish che apparteneva al compagno, C.R, 40enne.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'uomo è stato trovato e sottoposto a perquisizione personale che ha consentito di scoprire altro hashish suddiviso in dosi. All'interno dell'abitazione sono stati poi scoperti complessivamente 400 grammi della stessa sostanza e circa 20 di cocaina, già suddivisa in dosi confezionate in cellophane, insieme a un’ingente somma di denaro in contanti, in banconote di vario taglio; per la precisione 24.500 euro. Sono stati rinvenuti e sequestrati alcuni foglietti con sopra trascritti nominativi, cifre in denaro e indicazioni di quantitativi di droga ceduti, nonché il materiale necessario alla pesatura e al confezionamento delle singole dosi di stupefacente per la vendita al dettaglio, come bilancini, ritagli in cellophane e nastro adesivo.. La cospicua somma di denaro lascia presupporre una fiorente ed avviata attività di spaccio. Il 40enne è stato dunque arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e per lui si sono aperte le porte del carcere di Latina. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente a Sabaudia sulla Migliara 53, scontro tra auto e furgone: muore un ragazzo, due feriti

  • Coronavirus Latina, 126 nuovi casi. Sotto osservazione zone della movida e coprifuoco

  • Coronavirus: nel Lazio 1541 nuovi casi e 10 decessi. In provincia il secondo dato più alto di sempre

  • Coronavirus, 1687 nuovi casi nel Lazio e 9 morti. E' massima allerta

  • Coronavirus, ancora 124 contagi in provincia e un altro morto. Ottavo decesso in otto giorni

  • Coronavirus Latina, nuovo record: 209 contagi e due morti. I casi sono in 22 Comuni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento