rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Il blitz

Armi, munizioni e quasi un chilo di droga in casa: arrestato 26enne incensurato

Il blitz della squadra mobile in un'abitazione alla periferia di Latina. Scoperte quasi 300 munizioni e una pistola con silenziatore

E' stato trovato in possesso di armi e droga e arrestato dagli investigatori della squadra mobile di Latina. Un ragazzo di 26 anni, incensurato, è finito agli arresti in flagranza di reato. Dopo mirati servizi di osservazione martedì scorso gli agenti lo hanno fermato in strada per un controllo poco distante dalla sua abitazione. 

Il giovane ha mostrato subito segni di nervosismo e insofferenza tanto da spingere la polizia a procedere a una perquisizione nella sua abitazione, alla periferia della città. In casa, nella camera da letto, i poliziotti hanno trovato 3mila euro in contanti e una chiave di un portoncino che consentiva l'ingresso a una piccola unità abitativa attigua all'abitazione principale.

Proprio all'interno dei locali di pertinenza della casa sono stati trovati e sequestrati 80 grammi di cocaina, un bilancino di precisione e vario materiale per il taglio e il confezionamento dello stupefacente. La perquisizione si è estesa successivamente anche a un ricovero per animali nella stessa proprietà e in una cantina, dove sono stati rinvenuti e sottoposti a sequestro una pistola Beretta calibro 7,65 e un fucile, entrambi risultati provento di un furto, nonché una pistola clandestina calibro 22 "short" senza punzoni e matricola ma completa di caritare e silenziatore in metallo. La perquisizione ha permesso inoltre di scoprire e sequestrare più di 300 munizioni e altri quantitativi di droga, in particolare mezzo chilo di hashish e 200 grammi di marijuana.Il 26enne, al termine delle formalità di rito, è stato trasferito nella casa circondariale di Frosinone a disposizione dell'autorità giudiziaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Armi, munizioni e quasi un chilo di droga in casa: arrestato 26enne incensurato

LatinaToday è in caricamento