Alla guida di un furgone con 121 chili di marijuana: arrestato a Cuneo un uomo di Latina

Il 55enne fermato nel corso di un servizio di controllo della circolazione stradale. Il suo nervosismo ha insospettito gli agenti che hanno deciso di perquisire il veicolo

Aveva 121 chili di marijuana nascosti nel furgone. Un uomo di 55 anni di Latina è stato arrestato dalla polizia stradale di Cuneo nei pressi di Piobesi d'Alba. Gli agenti lo hanno fermato nel corso di un servizio di controllo sulle strade lungo la Provinciale 10. Quando gli hanno chiesto di esibire i documenti l'uomo ha tradito un certo nervosismo che ha insospettito gli operatori di polizia. 

Il controllo dunque è stato approfondito con una perquisizione del veicolo. La droga era nascosta in sei grossi involucri di nylon che contenevano infiorescenze verdi per un peso complessivo di 121 chili. L'uomo è stato quindi arrestato per detenzione e spaccio di stupefacenti e associato alla casa circondariale di Asti. Si tratta di uno dei maggiori sequestri di droga avvenuti in zona.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Daniele Nardi: a un anno dalla scomparsa la moglie racconta l'impresa sul Nanga Parbat

  • Incidente sulla Pontina: perde il controllo dell’auto, muore un uomo di 39 anni

  • Coronavirus, Comune di Sezze: “Due pullman in arrivo da Venezia. Situazione monitorata”

  • Coronavirus, Regione: “Scuole chiuse nel Lazio e manifestazioni pubbliche vietate? Fake news”

  • Sette etti di cocaina e un revolver nascosti in casa: blitz e arresto della squadra mobile

  • Pontina, colpito da un malore mentre è alla guida, muore un automobilista

Torna su
LatinaToday è in caricamento