Sabato, 20 Luglio 2024
L'intervento

Dà in escandescenze per strada e aggredisce i soccorritori: nascondeva dosi di cocaina

La presenza dell'uomo segnalata dai passanti ha richiamato l'attenzione della polizia. L'intervento concluso con l'arresto per droga e lesioni

Stava camminando a dorso nudo lungo la strada tentando di gettarsi sulle auto in transito. La presenza di un cittadino straniero nei pressi dell'isola ecologica di Latina è stata segnalata da diversi automobilisti e ha richiamato sul posto le pattuglie della squadra volante. Gli agenti hanno subito notato lo stato alterato del soggetto, che proferiva frasi senza senso, e hanno subito allertato un'ambulanza del 118..

Durante il tragitto l’uomo ha però continuato a dare in escandescenze colpendo al volto uno dei soccorritori. Considerata dunque particolare delicatezza della situazione, i poliziotti sono ivi  rimasti in attesa per tutto il tempo necessario alle cure del caso. Proprio in questa circostanza gli sono stati rinvenuto indosso alcuni involucri di carta che contenevano cocaina, del peso lordo di 52 grammi, oltre a diverse banconote di piccolo taglio.

Effettuate le analisi della sostanza ed espletate le procedure di identificazione del soggetto, i poliziotti hanno dunque proceduto all’arresto dell’uomo per detenzione al fine di spaccio e alla denuncia per lesioni, dandone comunicazione al pm di turno che ne ha disposto gli arresti domiciliari in attesa dell’udienza per direttissima.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dà in escandescenze per strada e aggredisce i soccorritori: nascondeva dosi di cocaina
LatinaToday è in caricamento