Finisce in carcere dopo l'evasione dai domiciliari: in manette un 39enne

Il provvedimento emesso dal tribunale di Latina ed eseguito dai carabinieri di Borgo Sabotino

Un uomo di 39 anni, di nazionalità rumena, è finito agli arresti nella giornata di ieri, 1° agosto, a Latina. Ad arrestarlo i carabinieri della stazione di Borgo Sabotino in esecuzione di un provvedimento emesso dal tribunale di Latina.

L'arresto è scattato sulla base di un ordine di aggravamento della misura cautelare personale degli arresti domiciliari, misura sostituita con il carcere. L'uomo si era infatti reso responsabile di un'evasione dal proprio domicilio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: ancora 230 casi positivi nel Lazio e 22 nuovi contagi in provincia

  • Coronavirus, contagi inarrestabili: altri 181 casi nel Lazio e 23 in provincia di Latina

  • Coronavirus: altri 19 casi in provincia, record a Cisterna. Un paziente morto per covid

  • Coronavirus: 10mila tamponi e altri 230 casi nel Lazio. In provincia 15 contagiati in più

  • Coronavirus Latina: casi positivi in due scuole elementari, chiuse quattro classi

  • Coronavirus Latina, la curva dei contagi non si ferma: altri 24 casi in provincia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento