rotate-mobile
Il caso

Va in giro fingendosi carabiniere, con tanto di uniforme: scoperto dalla polizia e arrestato

Gli agenti hanno notato che l'uomo era solo e senza auto di servizio e si sono insospettiti

Aveva indosso l'uniforme completa da carabiniere e stava prelevando una bevanda da un distributore automatico, ma era solo di notte e senza auto di servizio. Gli agenti della squadra volante della questura e del reparto prevenzione crimine del Lazio, impegnati in un servizio di controllo del territorio, si sono avvicinati al "collega dell'Arma" per verificare se avesse necessità di un ausilio e hanno accertato in realtà che non si trattava affatto di un carabiniere, ma di un cittadino rumeno di 32 anni che indossava clandestinamente l'uniforme dei carabinieri.

Lo straniero infatti non ha saputo fornire alcuna giustificazione plausibile in merito al possesso degli indumenti di servizio, risultati tra l'altro autentici e pertanto è stato arrestato, mentre la divisa di servizio, completa di berretto in lana col fregio dell’Arma, è stata posta sotto sequestro.

Come disposto dal pubblico ministero di turno l’uomo è stato collocato agli arresti domiciliari presso la propria abitazione, in attesa del processo con rito direttissimo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Va in giro fingendosi carabiniere, con tanto di uniforme: scoperto dalla polizia e arrestato

LatinaToday è in caricamento