Cronaca

Maltrattamenti e violenze contro moglie e figli: un uomo arrestato a Latina

In carcere è finito un 46enne del capoluogo. Nei giorni scorsi era stato necessario l'intervento delle forze dell'ordine nell'abitazione della famiglia

Gli agenti della squadra volante di Latina hanno dato esecuzione oggi, 13 settembre, a un'ordinanza di applicazione della misura cautelare della custodia in carcere emessa dal tribunale di Latina, in particolare dal gip Molfese, su richiesta della Procura. Il destinatario è un uomo di 46, con precedenti penali a carico, ritenuto responsabile del reato di maltrattamenti contro familiari e conviventi. Nei giorni scorsi infatti moglie e figli, ormai esausti e provati da questa situazione, hanno denunciato una serie di episodi violenti, di abusi e atti di sopraffazione.

La scorsa settimana si era reso necessario anche l'intervento dei poliziotti per riportare alla calma l'uomo durante le sue escandescenze. Gli investigatori, sulla base dell'intervento effettuato nell'abitazione e dei gravi indizi di colpevolezza raccolti, hanno comunicato i fatti all'autorità giudiziaria che ha emesso oggi la misura cautelare per tutelare l'incolumità della famiglia.

Dopo le formalità di rito il 46enne è stato trasferito nel carcere di Velletri.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maltrattamenti e violenze contro moglie e figli: un uomo arrestato a Latina

LatinaToday è in caricamento