Maltrattamenti e lesioni alla moglie: dopo l'allontanamento arriva l'arresto per un marito violento

Il 50enne di Latina finisce ai domiciliari dopo ripetute violazioni della misura cautelare a suo carico

Era già destinatario di un provvedimento di allontamento dalla casa familiare ma ora è stato arrestato per maltrattamenti in famiglia e lesioni aggravate ai danni della moglie. Ai domiciliari è finito C.C., 50 anni, in esecuzione di un aggravamento della misura cautelare. L'arresto è stato eseguito dagli investigatori della squadra mobile di Latina. 

Nonostante il pubblico ministero gli avesse imposto di allontanarsi dalla casa familiare e non avere contatti con la moglie, la stessa vittima e altri testimoni hanno confermato ripetute violazioni della misura cautelare da parte del 50enne, già noto alle forze dell'ordine, che con atteggiamento molesto e persecutorio seguiva la donna fino a casa e in tutti i luoghi che abitualmente frequentava. Il lavoro investigativo raccolto dalla squadra mobile e trasmesso alla Procura ha portato il gip del tribunale di Latina ad emettere una nuova misura a carico dell'uomo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Latina, 126 nuovi casi. Sotto osservazione zone della movida e coprifuoco

  • Coronavirus: nel Lazio 1541 nuovi casi e 10 decessi. In provincia il secondo dato più alto di sempre

  • Coronavirus, 1687 nuovi casi nel Lazio e 9 morti. E' massima allerta

  • Coronavirus, ancora 124 contagi in provincia e un altro morto. Ottavo decesso in otto giorni

  • Coronavirus Latina, nuovo record: 209 contagi e due morti. I casi sono in 22 Comuni

  • Coronavirus Latina, i contagi continuano a salire: altri 139 casi in provincia. Un decesso

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento