menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Maltrattamenti e lesioni alla moglie: dopo l'allontanamento arriva l'arresto per un marito violento

Il 50enne di Latina finisce ai domiciliari dopo ripetute violazioni della misura cautelare a suo carico

Era già destinatario di un provvedimento di allontamento dalla casa familiare ma ora è stato arrestato per maltrattamenti in famiglia e lesioni aggravate ai danni della moglie. Ai domiciliari è finito C.C., 50 anni, in esecuzione di un aggravamento della misura cautelare. L'arresto è stato eseguito dagli investigatori della squadra mobile di Latina. 

Nonostante il pubblico ministero gli avesse imposto di allontanarsi dalla casa familiare e non avere contatti con la moglie, la stessa vittima e altri testimoni hanno confermato ripetute violazioni della misura cautelare da parte del 50enne, già noto alle forze dell'ordine, che con atteggiamento molesto e persecutorio seguiva la donna fino a casa e in tutti i luoghi che abitualmente frequentava. Il lavoro investigativo raccolto dalla squadra mobile e trasmesso alla Procura ha portato il gip del tribunale di Latina ad emettere una nuova misura a carico dell'uomo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento