Sorpreso a vendere eroina in via Curtatone: bloccato e arrestato dai carabinieri

Un arresto in flagranza a pochi passi dal centro di Latina e diverse denunce nell'ambito dell'operazione "Estate Sicura"

E' stato arrestato in flagranza di reato per spaccio di droga un cittadino indiano di 24 anni, sorpreso dai carabinieri a vendere dosi in via Curtatone, a pochi passi dal centro di Latina. L'arresto rientra nell'ambito dell'operazione straordinaria di controllo del territorio "Estate sicura", predisposta e coordinata dal comandante provinciale dei carabinieri Gabriele Vitagliano, finalizzata proprio alla repressione dei reati legati alla droga.

Il giovane, in Italia senza fissa dimora, è stato infatti fermato dai carabinieri proprio mentre cedeva una dose di eroina a un connazionale. Il tempestivo intervento dei militari, impegnati in un servizio di controllo concentrato nelle aree del centro e della periferia del capoluogo, ha consentito di bloccare il pusher sequestrandogli lo stupefacente, mentre i successivi controlli permettevano di accertare che l’acquirente era già stato colpito da un provvedimento di espulsione. L’arrestato è stato trattenuto nelle camere di sicurezza della caserma in attesa della celebrazione del rito direttissimo. L’operazione è avvenuta davanti a numerosi passanti che hanno assistito alla scena.

Nell'ambito degli stessi controlli i carabinieri hanno effettuato verifiche anche sulle strade, fermando un 22 enne del capoluogo e un 33 enne algerino che si trovavano a bordo di un motorino risultato oggetto di un furto consumato lo scorso luglio. Entrambi sono stati quindi denunciati all'autorità giudiziaria. Il conducente dello scooter è stato inoltre deferito per guida sotto l’effetto di stupefacenti e segnalato alla prefettura per possesso di alcune dosi di cocaina rinvenuta nel corso di una perquisizione personale.

Nella stessa zona della città un cittadino tunisino di 28 anni è stato fermato e denunciato successivamente perché sorpreso a bordo di ciclomotore sprovvisto di assicurazione e già sottoposto a sequestro.  Il bilancio dei controlli è di 85 persone identificate, 68 veicoli fermati, cinque violazioni al Codice della strada contestate e cinque patenti ritirate.   

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fase 2, arriva l'ordinanza per le spiagge: si apre il 29 maggio. Ecco le regole

  • Coronavirus Priverno, cluster al centro dialisi: 14 i positivi. La Asl fa il punto della situazione

  • Coronavirus: un morto in provincia, sette nel Lazio e 18 positivi in più

  • Fase 2, la nuova ordinanza nel Lazio: dal 25 maggio riaprono le palestre, dal 29 gli stabilimenti

  • Coronavirus: salgono a 536 i casi in provincia, nel Lazio sono 3786 gli attuali positivi

  • Tragedia nelle acque del Circeo: sub accusa un malore in acqua e muore

Torna su
LatinaToday è in caricamento