Riabilitazione per le disabilità: la Asl di Latina acquista prestazioni dalle strutture private

Obiettivo: riequilibrare l’offerta anche in aree fino ad oggi particolarmente carenti, permettendo ai cittadini interessati di poter usufruire di servizi in un’ottica di maggior scelta e miglior qualità

Dalla Asl di Latina risorse per l'acquisto di prestazioni di riabilitazione intensiva, estensiva e di mantenimento rivolte a persone con disabilità fisica, psichica e sensoriale, dalle strutture private presenti sul territorio pontino, con particolare attenzione alle problematiche dell'età evolutiva. L'azienda sanitaria, in linea con le azioni degli ultimi mesi e nell'attuale periodo di gestione dell'emergenza covid, ha predisposto le condizioni per riequilibrare l'offerta delle prestazioni, che consentiranno di ampliare il numero di servizi possibili in aree fino ad oggi carenti, permettendo ai cittadini interessati di poter usufruire di prestazione in un'ottica di maggiore scelta e migliore qualità.

"Per quanto riguarda le prestazioni 2020 - spiega la Asl - si sta operando sui bisogni emersi in questo periodo e sulla capacità operativa espressa dalle strutture, in rapporto alle risorse disponibili e, si ribadisce, ai servizi orientati ai minori. Per quanto sopra si provvederà ad un incontro con tutte le strutture private interessate il 3 dicembre prossimo, alle 12 in videoconferenza. Un incontro in cui saranno illustrati gli indirizzi aziendali per la predisposizione dei conseguenti atti, invitando contemporaneamente tutte le parti ad evitare allarmismi ingiustificati o strumentali che possano creare ulteriori ansie ad una utenza già di per sé fragile".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il paziente piange, l'infermiera del reparto covid si ferma e lo rassicura. Lo scatto diventa virale

  • Coronavirus Latina: lutto nell’Arma dei Carabinieri, muore l’appuntato Alessandro Cosmo

  • Coronavirus: Lazio in zona arancione. Nuove restrizioni anche per la provincia di Latina

  • Vaccini agli over 80: avviso ai medici di medicina generale. Si parte il primo febbraio

  • Coronavirus Latina, altra impennata: 382 nuovi casi in provincia. Un decesso

  • Coronavirus Latina: sono 119 i nuovi casi positivi in provincia. Un altro decesso

Torna su
LatinaToday è in caricamento