menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Misure anti assembramento: il Comune di Latina chiude il piazzale di Capoportiere

L'ordinanza dell'amministrazione per scongiurare possibili affollamenti nel fine settimana

Primo effetto della nuova circolare del ministero dell'Interno e del conseguente incontro convocato dal prefetto Maurizio Falco con i sindaci dei comuni pontini sugli assembramenti: il Comune di Latina chiude piazzale Loffredo a Capoportiere.

Il provvedimento è stato emesso "in ragione del particolare periodo di emergenza sanitaria" e per "impedire situazioni di assembramento che possono configurarsi in concomitanza dei week end in particolari zone della marina di Latina". Si dispone dunque l'interdizione di una porzione dello spazio pedonale di Piazzale Loffredo che affaccia sul mare mediante transennamento. L'interdizione è valida per due fine settimana consecutivi e partirà da sabato 14 novembre.

L'obiettivo è quello di scongiurare eventuali assembramenti in una zona del litorale particolarmente affollata soprattutto nelle giornate di sabato e domenica.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento