rotate-mobile
Mercoledì, 17 Agosto 2022
Cronaca

Molestava una conoscente nonostante il divieto di avvicinamento, arrestato

Il provvedimento adottato dal giudice nei confronti di un uomo di Latina che continuava a seguire la donna: ora è ai domiciliari

Continuava a molestare una sua conoscente nonostante un provvedimento di divieto di avvicinamento alla donna così ieri per lui sono scattati gli arresti domiciliari.

Destinatario dell’ordinanza cautelare, eseguita dagli agenti della Squadra Volante, un uomo di Latina responsabile di condotte moleste ai danni di una sua conoscente.
Le indagini, coordinate dal procuratore aggiunto Carlo Lasperanza, hanno portato  ad acquisire una serie di riscontri dai quali è emerso come l’uomo già gravato da un provvedimento di divieto di avvicinamento alla persona offesa, in due settimane aveva trasgredito agli obblighi, continuando a seguire la donna quindi non rispettando le disposizioni del magistrato.

Il giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Latina, condividendo le argomentazioni della Procura e ritenendo concreto il pericolo di reiterazione di analoghe condotte, ha disposto nei confronti la misura più afflittiva degli arresti domiciliari. I poliziotti della Volante, incaricati dell’esecuzione del provvedimento, una volta rintracciato l’uomo lo hanno condotto presso la sua abitazione dalla quale non potrà muoversi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Molestava una conoscente nonostante il divieto di avvicinamento, arrestato

LatinaToday è in caricamento