menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lancia una bottiglia incendiaria e posta il video su Tik Tok: 19enne individuato e denunciato

E' accaduto all'interno del Parco Susetta Guerrini del quartiere Q4. Il profilo social del ragazzo di Latina scoperto indagando su un altro atto vandalico compiuto al Parco San Marco

Gli agenti della Digos di Latina hanno perquisito l'abitazione di un 19enne del capoluogo, denunciato ora alla Pricura come il responsabile del lancio di una bottiglia incendiaria all'interno del Parco Oasi Verde Susetta Guerrini, nel quartiere Q4.

L'attività investigativa della questura ha preso avvio da una denuncia sporta lo scorso novembre per un atto vandalico commesso da ignoti all'interno dell'area del Parco San Marco, che aveva provocato il danneggiamento di alcune strutture. Le immagini di quell'atto vandalico erano state pubblicate proprio sul profilo social Tik Tok del 19enne. Il video però non ha permesso di individuare con certezza gli autori dal momento che non erano ripresi perfettamente in volto, ma grazie all'analisi del profilo social del giovane è stato possibile individuare un altro filmato in cui il 19enne viene immortalato proprio nell'atto di lanciare la bottiglia incendiaria, in piena notte, nel parco Susetta Guerrini, fiero del gesto compiuto.

Sul profilo social sono state inoltre trovate altre immagini e video accompagnati da frasi del tipo “sai che c...o me ne frega della legge”, con relativo seguito di insulti alle forze di polizia. Nel corso della perquisizione sono stati sequestrati due telefoni cellulari e un computer in uso al ragazzo, sul contenuto dei quali saranno ora svolti accertamenti investigativi finalizzati ad identificare gli altri autori dei danneggiamenti commessi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento