menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il sindaco Coletta alla città: "Auguro a Latina di trovare la sua identità. Lavoro, solidarietà gentilezza"

Il messaggio del primo cittadino in occasione dell'arrivo del 2020. Un pensiero rivolto ai dipendenti della Corden Pharma e a quanti che lottano per il lavoro

Cita i primi tre articoli della nostra Costituzione il sindaco di Latina nel fare gli auguri alla città per il nuovo anno. In primis il lavoro, con un pensiero dunque rivolto ai lavoratori della Corden Pharma, a chi ha perso il lavoro e a chi "chiede un'opportunità per avere uno stipendio a fine mese e il riscatto della propria dignità umana e sociale".

"Per questo - aggiunge il sindaco Damiano Coletta nel suo discorso alla città - è importante la solidarietà politica, economica e sociale, così come sancito dalla nostra Costituzione. E' compito di ognuno di noi saper prendersi cura delle persone più fragili, degli ultimi, affinché nessuno resti indietro. Ce l'abbiamo scritto nella nostra Costituzione e dobbiamo esserne consapevoli attraverso lo studio e una corretta informazione. Un cittadino informato e consapevole è un cittadino che è in grado di scegliere". Proprio nell'ottica della partecipazione, un ringraziamento il primo cittadino lo ha rivolto a tutto il mondo dell'associazionismo, anello importante della catena di una società civile e libera.

Altro augurio ai cittadini è quello di "non girare mai la faccia dall'altra parte e di recuperare una gentilezza dei modi che si opponga anch alla violenza di questi ultimi tempi". "Ce lo hanno insegnato i giovani - ha aggiunto - con la loro garbata e civile protesta nelle piazze, con il loro grido di allarme sull'emergenza climatica. La politica deve saper prendere come riferimento i nostri giovani. Auguro alla città di trovare una sua identità: Latina città universitaria, Latina città sostenibile, cttà smart e sempre più green".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento