Avis, raccolta sangue e formazione per gli studenti di Scienze Infermieristiche

Si sono presentati per donare il sangue oltre 50 studenti e in 200 hanno partecipato alla conferenza

Il corso di laurea in Scienze Infermieristiche della Sapienza Polo di Latina diretto dalla dottoressa Ernesta Tonini, in collaborazione con la sezione comunale dell’Avis con il presidente Emanuele Bragato e il supporto di Anna Maria Visco, danno vita a una giornata di sensibilizzazione sul significato della “donazione del sangue”

La risposta degli studenti non si è fatta attendere, la mattina si sono presentati all’accettazione dell’Avis di Corso Matteotti pronti a donare oltre 50 studenti e sono arrivati 200 ragazzi per la conferenza effettuata presso la sala conferenze dell’Associazione per una conferenza congiunta, alla quale ha partecipato anche l’associazione di promozione sociale “Diamante” rappresentata da Fabio Benvenuti, seguita poi da un’ora di lezione su come e perché donare il sangue. Ha aperto la conferenza il presidente Bragato che ha ringraziato per la massiccia presenza di giovani e ha sottolineato quanto sia importante per chi si appresta a diventare un operatore sanitario avvicinarsi in maniera consapevole e volontaria al mondo del sociale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La professoressa Tonini ha ribadito l’importanza di saper coinvolgere e motivare i ragazzi verso valori importanti come può essere la donazione del sangue, solo così prepariamo adulti che sappiano a loro volta trasmettere l’arte dell’aiutare ad altri, come catena di relazione di aiuto. Si tratta del secondo appuntamento tra AVIS e corso di Scienze infermieristiche, ma è ora allo studio una collaborazione più stretta per creare venti che sempre più possano coinvolgere la parte più giovane della cittadinanza per rendere sempre più viva e partecipe al mondo del sociale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Festa di nozze con 80 invitati, arrivano i carabinieri: tutti multati

  • Coronavirus, allerta arancione nel Lazio: 795 casi. D'Amato: "Si teme un peggioramento"

  • Coronavirus, contagi inarrestabili. Nel Lazio quasi 600 nuovi casi, in provincia 47 in più

  • Coronavirus, l'ondata non si ferma: 64 nuovi contagi, 21 sono a Latina

  • Coronavirus: altri 49 contagi in provincia. I numeri più alti a Latina, Cisterna ed Aprilia

  • Coronavirus, 543 casi nel Lazio su 15.500 tamponi effettuati in 24 ore. Cinque morti, 112 guariti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento