Fermato in auto sulla Litoranea e trovato con quasi un chilo di hashish in un borsone

In manette un 47enne di Roma. Trasportava 10 panetti di stupefacente

Un 47enne di Roma, F.F., è stato arrestato dai carabinieri a Borgo Grappa per detenzione e spaccio di stupefacenti. Nel corso di uno specifico servizio di controllo del territorio finalizzato alla repressione dello spaccio, l'uomo è stato fermato lungo la via Litoranea mentre era alla guida della sua auto. L'automobilista è stato sottoposto a una perquisizione personale e del veicolo. 

L'accertamento disposto dai militari ha consentito di scoprire 10 panetti di hashish del peso di quasi un chilo, per la precizione 987 grammi. Lo stupefacente era nascosto all'interno di un borsone ed è stato sequestrato. Il 47enne è stato invece trattenuto nelle camere di sicurezza in attesa di essere giudicato con rito direttissimo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cosa fare nel weekend? Ecco gli eventi a Latina e Provincia

  • Preso con 30 chili di droga confessa al giudice: "La trasportavo per conto di altre persone"

  • Si tuffa in mare per sfuggire ai carabinieri, nascondeva cocaina ed eroina. Arrestata

  • Aggressione ai paparazzi a Ponza, Belen e Stefano De Martino accusati di rapina

  • Cisterna, caseificio chiuso dal Nas continua a produrre mozzarelle: denunciato il titolare

  • Si allontana di notte dopo una lite, anziana trovata dalla polizia tra le sterpaglie

Torna su
LatinaToday è in caricamento