rotate-mobile
Cronaca

Cane perso portato in caserma dai carabinieri che rintracciano la padrona

L'animale si aggirava in corso della Repubblica: grazie alla lettura del microchip è stato possibile risalire alla proprietaria che lo ha riabbracciato

Cane perso e riaffidato alla padrona nel giro di poche ora grazie all'intervento della stazione dei carabinieri di Latina ai quali una ragazza si è presentata con un cane meticcio di taglia media spiegando di averlo rinvenuto in stato di abbandono lungo Corso della Repubblica. I militari hanno quindi preso in consegna l'animale e si sono attivati riuscendo, con l’aiuto del veterinario di turno della Asl, a leggere il microchip e risalire al proprietario. 

Una storia a lieto fine con la proprietaria che ha potuto riabbracciare il suo cane che si era allontanato dalla sua abitazione approfittando del cancello aperto e che all'interno della caserma ha manifestato la sua gratitudinesia alla ragazza che aveva avuto il buon senso e la sensibilità di portare il cane in caserma che ai carabinieri che sono riusciti a restituirglielo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cane perso portato in caserma dai carabinieri che rintracciano la padrona

LatinaToday è in caricamento