Locali inaccessibili ai portatori di handicap, chiusi il Cheers2 di piazza del Quadrato e Pan di Via

I controlli del Comune hanno accertato il mancato rispetto delle norme sulle barriere architettoniche

Il Comune di Latina ha adottato due ordinanze di chiusura di altrettanti locali per mancato rispetto delle norme sulle barriere architettoniche.

Si tratta del Cheers2 di piazza del Quadrato e di Pan di Via in corso della Repubblica. Per quanto riguarda la prima attività il sopralluogo effettuato dall’amministrazione in seguito alla presentazione di un esposto ha fatto emergere come, nonostante la Scia presentata con allegata la relazione tecnica nella quale si attesta che il locale è conforme in materia di abbattimento delle barriere architettoniche, il locale sia sprovvisto di dispositivo per l’abbattimento delle barriere e in particolare per accedere al portico di pertinenza non è presente una specifica rampa per l’accesso ai portatori di handicap. I controlli hanno inoltre constatato che anche l’accesso al locale è provvisto di tre gradini, essendo a una quota più bassa rispetto al portico e che il bagno posizionato sul soppalco, sprovvisto di servoscala quindi inaccessibile.

Per quanto riguarda invece Pan di Via anche in questo caso il sopralluogo dei tecnici comunali è stato effettuato in seguito  ad un esposto ed ha consentito di verificare l’inadeguatezza dell’ascensore e della scala per il superamento delle barriere e l’accesso al locale che si trova al primo piano. Per entrambe le attività è stata quindi disposta la chiusura.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il paziente piange, l'infermiera del reparto covid si ferma e lo rassicura. Lo scatto diventa virale

  • Coronavirus Latina: lutto nell’Arma dei Carabinieri, muore l’appuntato Alessandro Cosmo

  • Coronavirus: Lazio in zona arancione. Nuove restrizioni anche per la provincia di Latina

  • Coronavirus Latina, altra impennata: 382 nuovi casi in provincia. Un decesso

  • Coronavirus Latina: sono 119 i nuovi casi positivi in provincia. Un altro decesso

  • Vaccini agli over 80: avviso ai medici di medicina generale. Si parte il primo febbraio

Torna su
LatinaToday è in caricamento