menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Commissione Antimafia su elezioni a Latina, Forte (Pd): "Fare chiarezza è un dovere"

Ieri il presidente Nicola Morra aveva annunciato di voler portare in commissione antimafia il caso Latina con i legami tra clan Di Silvio e politica

“Aderisco con convinzione all’iniziativa promossa dalla commissione parlamentare antimafia che vuole fare luce sui legami tra politica e criminalità a Latina, prendendo in considerazione le elezioni comunali del 2016 che mi videro, all’epoca, candidato sindaco per il Partito democratico". Sono le parole di Enrico Forte, consigliere comunale e regionale del Pd, in merito alle dichiarazioni del presidente della commissione Antimafia Nicola Morra, che proprio ieri aveva annunciato di voler portare in commissione il "caso Latina", con particolare riferimento ai legami tra clan Di Silvio e politica emersi dall'inchiesta Alba Pontina e ribaditi dal collaboratore di giustizia Renato Pugliese. 

"Latina non merita opacità - aggiunge il consigliere Forte - e soprattutto i suoi cittadini devono sapere e comprendere di quelle dinamiche distorte e  in parte già emerse nelle inchieste giudiziarie. Il capoluogo è stato fortemente danneggiato nel suo tessuto civile ed economico per l’egemonia delle ben note famiglie criminali, ma penso che si debba sgombrare il campo da ogni dubbio su ruoli ed eventuali persistenze di un clima di condizionamento”. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento