Giovedì, 18 Luglio 2024
Cronaca

Aveva in casa cocaina e materiale per confezionare dosi, pusher in manette

Il 52enne di Latina, sottoposto a perquisizione domiciliare, è stato trovato in possesso di 18 grammi di sostanza stupefacente già suddivisa

Aveva in casa una discreta quantità di cocaina e tutto il materiale necessario per il confezionamento. Così un 52enne di Latina è stato arrestato dai carabinieri del Comando provinciale con l’accusa di detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

L’arresto in flagranza è avvenuto in seguito ad una perquisizione personale e domiciliare a suo carico che ha consentito ai militari dell’Arma di individuare 18 grammi di cocaina, in parte già suddivisi in dosi, nonché materiale per il confezionamento della droga.

Il 52enne è stato quindi arrestato e dopo le formalità di rito portato presso la propria abitazione in regime di arresti domiciliari, secondo quanto disposto dal sostituto procuratore di turno presso la Procura della Repubblica di Latina.

L’attività e i servizi di controllo dei carabinieri con particolare attenzione ai luoghi frequentati dai giovani per contrastare efficacemente l’attività di spaccio di sostanze stupefacenti nel capoluogo pontino proseguono.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aveva in casa cocaina e materiale per confezionare dosi, pusher in manette
LatinaToday è in caricamento