Lunedì, 2 Agosto 2021
Cronaca

Furti e rapine impropria: due arresti della squadra mobile scattati a Latina

Due soggetti finiti in carcere nel capoluogo, raggiunti da sentenze di condanna per reati contro il patrimonio

Due arresti della squadra mobile scattati ieri, 22 febbraio, a Latina. I poliziotti hanno arrestato un cittadino straniero di 31 anni già gravato da precedenti penali per reati contro il patrimonio, raggiunto da una sentenza di condanna a un anno, 11 mesi e 26 giorni di reclusione per una rapina impropria commessa nel capoluogo nel 2008. L'uomo, dopo aver messo a segno un furto all'interno del supermercato Panorama, per guadagnare la fuga non esitò ad ingaggiare una colluttazione con un pubblico ufficiale che aveva tentato di fermarlo, provocandogli lesioni personali.

Nella stessa giornata gli agenti della Mobile hanno inoltre rintracciato un cittadino marocchino di 46 anni destinatario di un provvedimento di carcerazione emesso dalla procura della Repubblica presso il tribunale di Roma per una condanna a due anni e tre mesi di reclusione per un cumulo di pena per reati contro il patrimonio e reati connessi allo spaccio di droga. Al termine delle operazioni di rito entrambi i soggetti sono stati trasferiti in carcere.

                                         

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furti e rapine impropria: due arresti della squadra mobile scattati a Latina

LatinaToday è in caricamento