Traffico intenso a Ferragosto e controlli sulla circolazione: il bilancio della polizia stradale

Fermati 397 veicoli e 445 persone, elevati 65 verbali per violazioni al Codice della strada per svariate infrazioni

Traffico intenso sulle strade della provincia di Latina nel fine settimana di Ferragosto ma i servizi di controllo predisposti della polizia stradale di Latina, con il coordinamento del compartimento per il Lazio e l'Umbria e d'intesa con la prefettura e la questura, hanno dato ottimi risultati. In azione le pattuglie del capoluogo e dei distaccamenti di Aprilia, Terracina e Formia.

In aggiunta ai servizi ordinari sono stati messi in campo controlli supplementari finalizzati a garantire la sicurezza sulle strade, implementando il numero di equipaggi presenti sulle principali arterie del territorio (complessivamente sono state impiegate 31 pattuglie) e predisponendo equipaggi di "pronto impiego" da utilizzare in situazioni di emergenza e per prestare soccorso agli automobilisti. In quest'ultimo caso gli interventi di soccorso su strada sono stati ben 42 nell'arco del fine settimana appena trascorso.

Controlli assidui sono stati organizzati nei confronti di veicoli che trasportano merci e passeggeri, soprattutto sulle tratte di grande percorrenza, quali la via Pontina, l'Appia, la strada Monti Lepini e la Flacca. Uulteriori servizi sono stati programmati anche di notte nelle zone litoranee della provincia e soprattutto nei pressi dei centri marittimi di Latina-lido, Sabaudia, Terracina, Gaeta e Formia.

In totale, sono stati controllati 397 veicoli e 445 persone; inoltre, sono stati elevati 65 verbali per violazioni al Codice della strada per svariate infrazioni (norme comportamentali, eccessi di velocità,  mancanza di assicurazione); una patente di guida e due carte di circolazione sono state ritirate mentre i punti-patente decurtati ammontano a 212. Soltanto 2 incidenti sono stati rilevati: uno ha visto una persona ferita lievemente e l’altro ha cagionato soltanto danni materiali.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"L'attività della Stradale, impegnando un numero maggiore di equipaggi, sia per mezzo di pattuglie automontate, sia per il tramite di quelle motomontate - si legge in una nota della Polstrada - ha garantito una più proficua gestione dei flussi veicolari, contribuendo sia a limitare al minimo il numero dei sinistri, sia ad ottenere una buona fluidità del traffico. Anche le pattuglie di rinforzo, nella zona litoranea che va da Nettuno al Circeo e nella tratta Terracina-Formia, hanno fornito il loro insostituibile contributo".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Festa di nozze con 80 invitati, arrivano i carabinieri: tutti multati

  • Coronavirus, allerta arancione nel Lazio: 795 casi. D'Amato: "Si teme un peggioramento"

  • Coronavirus, contagi inarrestabili. Nel Lazio quasi 600 nuovi casi, in provincia 47 in più

  • Coronavirus, l'ondata non si ferma: 64 nuovi contagi, 21 sono a Latina

  • Coronavirus: altri 49 contagi in provincia. I numeri più alti a Latina, Cisterna ed Aprilia

  • Piazza del Popolo torna agli anni ’70: a Latina le riprese del film "L’Arminuta"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento