Giovanissimi con la droga e patenti ritirate, il bilancio dei controlli a Latina

Giovanissimi con la droga e patenti ritirate, il bilancio dei controlli a Latina

Si è concluso con la denuncia di sei persone per possesso di sostanze stupefacenti il servizio di controllo del territorio da parte delle pattuglie del Nucleo radiomobile dei carabinieri di Latina. Destinatari dei provvedimenti quasi tutti giovanissimi: un 21enne trovato in possesso di 0,40 di marijuana e 0,30 grammi di hashish; un .22enne  con 4,6 grammi di hashish; un 18enne in possesso di 1,9 di hashish e un suo coetaneo con un grammo di hascisc, infine un 35enne  che aveva 0,7 grammi di hascisc.

Numerose anche le violazioni accertate al Codice della strada: sono state fermate ed identificate complessivamente 86 persone e controllati 135 mezzi. Alla fine del servizio sono state elevate 36 contravvenzioni per violazioni delle norme sulla circolazione stradale, ritirate 9 carte di circolazione e decurtati 75 punti dalle patenti di guida.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il paziente piange, l'infermiera del reparto covid si ferma e lo rassicura. Lo scatto diventa virale

  • Coronavirus Latina: lutto nell’Arma dei Carabinieri, muore l’appuntato Alessandro Cosmo

  • Coronavirus: Lazio in zona arancione. Nuove restrizioni anche per la provincia di Latina

  • Coronavirus Latina, altra impennata: 382 nuovi casi in provincia. Un decesso

  • Coronavirus Latina: sono 119 i nuovi casi positivi in provincia. Un altro decesso

  • Coronavirus, Lazio a rischio zona arancione: cosa cambia per la provincia di Latina

Torna su
LatinaToday è in caricamento