rotate-mobile
Mercoledì, 7 Dicembre 2022
Cronaca

Posti di blocco e controlli a tappeto in tutta la provincia: arresti e sanzioni della polizia

Il bilancio di una settimana di lavoro: identificate quasi 1500 persone, verifiche su 500 veicoli 190 multe per violazioni del Codice della strada

Sono proseguite per tutta questa settimana le attività degli agenti della Questura di Latina in collaborazione con la Polizia Stradale e le unità cinofile della Polizia di Stato su tutto il territorio della provincia.

Complessivamente sono stati effettuati oltre 80 posti di controllo con l’identificazione di oltre 1450 persone. Sono stati inoltre controllati più di 500 veicoli e contestate oltre 190 infrazioni al Codice della strada, 4 le autovetture sottoposte a sequestro amministrativo perché sprovviste dell’assicurazione obbligatoria; 18 i documenti ritirati, tra patenti e carte di circolazione. Sono stati inoltre oltre 30 gli extracomunitari controllati per la verifica dei titoli di soggiorno e della regolare posizione sul territorio nazionale.

Gli arresti sono stati quattro, di cui tre effettuati dagli agenti del Commissariato di Terracina nei confronti di altrettanti individui responsabili di reati quali resistenza e minaccia a pubblico ufficiale, rapina e lesioni aggravate; il quarto è stato arrestato dai poliziotti del Commissariato di Fondi in esecuzione di un provvedimento di aggravamento del divieto di avvicinamento. Nei confronti di tre soggetti, responsabili di atti persecutori, sono stati adottati i previsti provvedimenti del divieto di avvicinamento e di comunicazione alla parte offesaI soggetti deferiti in stato di libertà all’autorità giudiziaria sono stati invece 19, per vari reati tra cui furto, lesioni personali, diffamazione, maltrattamenti in famiglia, violazione obblighi assistenza familiare, molestie e imbrattamento.Nei confronti di due individui, gravati da precedenti penali, il Questore ha adottato la misura del divieto di ritorno con rimpatrio nei comuni di provenienza.

Per questo fine settimana di Ferragosto, che si prospetta come tra i più impegnativi sotto il profilo della sicurezza, pubblica la Polizia di Latina ha disposto l’intensificazione dei servizi di controllo del territorio. Sarà rafforzato il pattugliamento e il presidio delle arterie stradali maggiormente trafficate a cura della Polizia Stradale, delle Volanti e delle pattuglie dei cinque Commissariati prestando attenzione, soprattutto nelle ore notturne, ai limiti di velocità, alla guida in stato di ebbrezza alcolica e sotto l’effetto di droghe. Una particolare attenzione sarà dedicata ai comuni costieri, caratterizzati da una notevole afflusso di turisti. Nel corso dei servizi saranno impiegate anche unità cinofile per una più incisiva azione di contrasto al fenomeno dello spaccio e consumo di sostanze stupefacenti tra i giovani. I controlli, inoltre, riguarderanno anche l’abusivismo commerciale nonché le zone della movida.

Le attività di vigilanza e controllo saranno estese ai complessi industriali, alle periferie ed ai centri abitati per prevenire i reati predatori, che creano sempre allarme sociale. Contribuiranno ai servizi anche unità di rinforzo della Polizia di Stato e unità specializzate a bordo di acquascooter. La Questura di Latina invita a segnalare al Numero Unico per le Emergenze 112 qualsiasi situazione sospetta.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Posti di blocco e controlli a tappeto in tutta la provincia: arresti e sanzioni della polizia

LatinaToday è in caricamento