Coronavirus, il bollettino dello Spallanzani: test negativi. Attesa per i risultati di Nettuno e del Goretti

Nessun nuovo contagio accertato nel Lazio. Nessuna conferma ufficiale sui due pazienti di Latina, nelle prossime ore i risultati della coppia di Nettuno

Alle 12 in punto il nuovo bollettino medico arrivato dallo Spallanzani di Roma conferma che non ci sono altri casi di Coronavirus nel Lazio. Tutti i test di ricerca del nuovo Coronavirus effettuati in questi giorni sono infatti risultati negativi, ad eccezione della signora cinese anche si trova ancora in terapia intensiva ma ormai in condizioni stabili, con respiro autonomo e ripresa dell'alimentazione. "Il marito, tuttora ricoverato in regime ordinario - si legge nella nota ufficiale dello Spallanzani  - prosegue il percorso di riabilitazione.  Sono stati valutati, ad oggi, presso la nostra accettazione 114 pazienti. Di questi, 75, risultati negativi al test, sono stati dimessi. Trentanove sono i pazienti tutt’ora ricoverati. Si è provveduto a formalizzare un accordo con l’Ospedale pediatrico Bambino Gesù che prevede, nell’ambito di una estensione della già vigente collaborazione, la presa in carico dei bambini accompagnati dai genitori, con sintomatologia riferibile alla infezione da nuovo coronavirus". 

Non si hanno però certezze né notizie ufficiali nello specifico sui due pazienti controllati arrivati domenica all'ospedale Goretti. Dalla Asl di Latina infatti non arrivano notizie in merito ed è possibile che i risultati dei test sui due pazienti non siano stati ancora resi noti o comunque ancora non definitivi. Lo stesso vale per una donna che si è presentata nel corso della notte alla Clinica Città di Aprilia ed è stata poi trasferita allo Spallanzani. 

Intanto da Nettuno, il sindaco Alessandro Coppola ha specificato che i risultati definitivi sui due ragazzi si avranno con ogni probabilità nel pomeriggio. La giovane coppia era stata negli ultimi giorni a Codogno, il paese dove si è sviluppato uno dei focolai del virus in Italia. Il primo cittadino resta in continuo contatto con le autorità competenti e spiega che la coppia resta ricoverata per i test previsti dai protocolli di sicurezza. I due giovani rientrano tra i 39 casi ancora ricoverati e sotto osservazione presso l’ospedale Spallanzani di Roma e restano in attesa dei risultati dei testi effettuati ieri. Appena possibile verranno forniti aggiornamenti sulle loro condizioni. 

Intanto, al livello nazionale, secondo gli ultimi dai resi noti dal capo della Protezione civile Angelo Borrelli, dei 219 casi confermati di Coronavirus nel nostro Paese, 99 sono le persone ricoverate in ospedale con sintomi, 23 sono in condizioni più serie in terapia intensiva e 91 non hanno sintomi e sono a casa in isolamento. A questi si aggiungono 5 deceduti (4 in Lombardia e 1 in Veneto) e una persona guarita, il ricercatore allo Spallanzani di Roma. Lo ha detto in conferenza stampa il capo della Protezione Civile Angelo Borrelli.  La regione Emilia Romagna ha 18 contagiati, il Piemonte ha 4 contagiati, 2 casi sono stati esclusi a seguito di ripetute analisi e sono risultati negativi, la regione Lazio ha 3 positivi di cui uno dimesso, gli altri due sono la coppia di cinesi ricoverati allo Spallazani. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: nel Lazio 1219 nuovi casi, numeri record in provincia. D’Amato: “Questi i giorni più difficili”

  • Incidente a Sabaudia sulla Migliara 53, scontro tra auto e furgone: muore un ragazzo, due feriti

  • Piazza del Popolo torna agli anni ’70: a Latina le riprese del film "L’Arminuta"

  • Coronavirus Latina, 126 nuovi casi. Sotto osservazione zone della movida e coprifuoco

  • Coronavirus, nuovo picco di contagi: sono 75 in provincia, 22 solo a Latina

  • Coronavirus Latina: i contagi non si fermano, 84 casi in più in provincia. Un altro decesso

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento