Domenica, 21 Luglio 2024
CRONACA

Fuori alla chiesa con arnesi da scasso e un tirapugni: bloccati dai carabinieri

Due giovani di 24 e 25 anni, fermi nell’area parcheggio della chiesa mentre era in corso la messa, hanno attirato l’attenzione dei militari

Porto abusivo di arma e possesso ingiustificato di chiavi alterate o di grimaldelli. Con queste accuse sono stati denunciati a piede libero due cittadini di Aprilia, classe ’99 e 2000. I due giovani sono stati fermati dai carabinieri della stazione di Borgo Podgora mentre erano a bordo di un veicolo e sostavano nell’area parcheggio di una parrocchia, mentre era in corso la funzione religiosa.

Insospettiti dalla presenza dei due uomini in auto, i militari hanno deciso di procedere a un controllo e li hanno così sottoposti a una perquisizione personale e veicolare. Un accertamento che è andato a bersaglio. I due nascondevano infatti alcuni arnesi da scasso e guanti in tessuto e sono stati trovati in possesso anche di un tirapugni. Tutto il materiale rinvenuto è stato sequestrato ed è scattata una denuncia all’autorità giudiziaria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fuori alla chiesa con arnesi da scasso e un tirapugni: bloccati dai carabinieri
LatinaToday è in caricamento