Messa in sicurezza della zona pub: arrivano i dissuasori a scomparsa

Sono stati installati in prossimità di cinque varchi. Prosegue il progetto che interessa le strade in cui si concentrano i locali della città

Proseguono i lavori nell'ambito del progetto di messa in sicurezza della zona dei pub a Latina. Questa mattina, 19 ottobre, sono iniziati i collaudi dei dissuasori a scomparsa che sono stati installati in corrispondenza dei cinque varchi tra via Lago Ascianghi, via Neghelli e via Cesare Battisti.

Il Comune di Latina inoltre ha inviato una richiesta di autorizzazione per l'utilizzo delle telecamere al Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti. "Continuiamo a lavorare al progetto - spiega il vicesindaco Maria Paola Briganti - consapevoli che fino a quando sarà in atto l'emergenza epidemiologica legata al Covid, dovremo modulare la fruzione di quest'area in base alle vigenti misure di prevenzione e contrasto del virus. Nel frattempo andiamo avanti con gli interventi tecnici pianificati".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sulla Pontina: investito da un tir, muore un uomo di 43 anni

  • Coronavirus Latina, la curva sale ancora: 260 nuovi contagi in provincia. Tre i decessi

  • Coronavirus Latina: sono 169 i nuovi casi positivi in provincia. Altri tre decessi

  • Coronavirus Latina: nuovi casi ancora sopra i 200 in provincia. Altri 6 decessi

  • Coronavirus, contagi in risalita: 180 casi e ancora quattro decessi in provincia

  • Morto dopo un inseguimento, la guardia giurata condannata a nove anni per omicidio

Torna su
LatinaToday è in caricamento