rotate-mobile
Cronaca

Condannata per lesioni e resistenza a pubblico ufficiale, arrestata una 46enne

La donna, originaria di Cassino, è stata rintracciata dagli agenti della Questura di Latina: deve scontare una pena definitiva di sei mesi di carcere

Deve scontare una condanna definitiva a sei mesi di reclusione essendo stata riconosciuta colpevole di resistenza a pubblico ufficiale e lesioni personali: ieri gli uomini della Questura di Latina hanno rintracciato e arrestato una 46enne di Cassino in esecuzione ad ordinanza di arresto emessa dal Tribunale del capoluogo pontino. I fatti per i quali è stata condannata risalgono al 2012.

La donna è stata trasferita presso la sezione femminile della casa circondariale di Roma Rebibbia dove sconterà la pena.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Condannata per lesioni e resistenza a pubblico ufficiale, arrestata una 46enne

LatinaToday è in caricamento