menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Blitz antidroga dei carabinieri: due fratelli incensurati trovati con oltre un chilo di stupefacenti

In casa trovata e sequestrata anche la somma di 8mila euro in contanti. Arrestati due uomini

Due fratelli insospettabili e incensurati sono stati arrestati dai carabinieri per detenzione e spaccio di stupefacenti. Il blitz è scattato oggi nel corso di un servizio antidroga dei carabinieri del Nucleo investigativo del comando provinciale di Latina. Una perquisizione domiciliare nelle rispettive abitazioni dei due uomini ha consentito di trovare e sequestrare oltre un chilo di droga tra hashish, marijuana e cocaina. 

Agli arresti sono finiti D.C. e M.C., di 31 e 26 anni. entrambi del capoluogo pontino. In casa sono stati scoperti 515 grammi di hashish, 632 di marijuana e altri due grammi di cocaina. Nello stesso contesto operativo è stata sottoposta a sequestro anche la somma in contanti di 8.170 euro, provento dell'attività di spaccio. Gli arrestati, dopo le formalità di rito, sono stati trasferiti in carcere a Latina.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento