Va a firmare in caserma e si presenta con la droga: arrestato

Per un 26enne di Latina è stato chiesto un aggravamento della misura cautelare. L'uomo aveva violato gli obblighi di divieto di avvicinamento alla ex compagna

Doveva presentarsi tutti i giorni all'autorità giudiziaria per firmare per reati legati all'uso di stupefacenti. Ma in caserma si è presentato con della droga. S.O., 26enne del capoluogo, è stato arrestato e sottoposto ai domiciliari nella sua abitazione.

Per il giovane è stata infatti avanzata dai carabinieri una richiesta di aggravamento della misura cautelare perché aveva violato il divieto di avvicinamento alla ex convivente. Il 26enne inoltre si era recato al comando dell'Arma di Latina per adempiere agli obblighi a cui era sottoposto portando dello stupefacente. I militari lo hanno trovato con 3,5 grammi di hashish, poi sottoposti a sequestro. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gatto incatenato e maltrattato: la segnalazione a Latina

  • Cimitero di auto rubate in un terreno: scompare il materiale sequestrato

  • Guida Michelin 2020: c'è l’Acqua Pazza di Ponza tra i ristoranti “stellati” del Paese

  • Spaccio a piazza Moro, Girondino condannato a tre anni e mezzo di carcere

  • Tragico incidente a Terracina, auto contro un camion: muore una donna

  • Tabacco riscaldato e sigarette elettroniche riducono dell'80% i livelli di monossido di carbonio: lo studio italiano

Torna su
LatinaToday è in caricamento