Sabato, 15 Maggio 2021
Cronaca

Esplosione nell'officina sulla Pontina: morto il meccanico Ezio Gabucci

L'incidente nei giorni scorsi mentre l'uomo stava tagliando un contenitore di carburante. Era ricoverato al San Camillo di Roma

E' morto l'uomo rimasto gravemente ferito il 3 marzo in una violenta esplosione avvenuta nell'officina di famiglia lungo la Pontina, a Latina. Si tratta del meccanico Ezio Gabucci, 72 anni, travolto dall'onda d'urto provocata mentre stava maneggiando e tagliando un contenitore dove c'era del carburante.

Le sue condizioni sono apparse subito molto gravi e l'uomo è stato soccorso da un'eliambulanza e trasferito subito all'ospedale San Camillo di Roma, dove però è deceduto nella giornata di ieri, 4 marzo, per le gravi ferite riportate. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Esplosione nell'officina sulla Pontina: morto il meccanico Ezio Gabucci

LatinaToday è in caricamento