Venerdì, 19 Luglio 2024
Cronaca

Estorce denaro alla suocera e la minaccia di morte per avere 13mila euro: voleva comprare un'auto nuova

La donna già da qualche tempo aiutava il genero che non aveva un'occupazione stabile, versandogli 500 euro al mese. Ma le richieste sono diventate sempre più insistenti e violente. L'uomo è stato arrestato

Stalking e tentata estorsione. Con queste accuse è stato arrestato dalla squadra mobile un uomo di Latina, ritenuto responsabile di aver vessato e minacciato la suocera, con condotte sempre più violente.

L'intervento degli agenti è scattato dopo la denuncia della vittima che, terrorizzata dall'escalation di aggressività del genero, ha deciso di rivolgersi alle forze dell'ordine. La donna ha infatti raccontato che già da alcuni mesi si era ritrovata ad aiutare economicamente l'uomo che non aveva una occupazione stabile, dandogli la somma di circa 500 euro ogni mese. Le richieste di denaro però diventavano sempre più frequenti e insistenti. 

Fino a quando nei giorni scorsi la donna ha ricevuto diverse telefonate da parte dell'uomo e in una di queste, registrata e consegnata agli investigatori, il genero le chiedeva addirittura 13mila euro per poter acquistare un'auto nuova. Oltre alla richiesta di soldi, la minaccia di morte. I poliziotti della squadra mobile, alla luce di quanto accertato attraverso l’analisi del cellulare e delle registrazioni prodotte dalla vittima, nella serata di ieri lo hanno arrestoin flagranza differita, prelevandolo dalla sua abitazione per poi condurlo in carcere, dove si trova a disposizione dell'autorità giudiziaria in attesa del giudizio di convalida. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Estorce denaro alla suocera e la minaccia di morte per avere 13mila euro: voleva comprare un'auto nuova
LatinaToday è in caricamento