Cronaca

Bancarotta fraudolenta di farmacie, operazione del Nas: arresti e perquisizioni anche in provincia

L'operazione scattata a Milano nell'ambito dell'inchiesta "Finfarma" ha toccato diversi territori italiani

Maxi operazione dei carabinieri del Nas di Milano che, nell'ambito dell'inchiesta Finfarma, hanno eseguito arresti e perquisizioni in tutta Italia nei confronti di un'organizzazione criminale dedita a realizzare ingenti profitti illeciti attraverso l'accaparramento di farmacie su tutto il territorio nazionale. Il gruppo conquistava le farmacie, prendeva soldi e le faceva fallire provocandone il dissesto finanziario "mediante l'acquisizione di finanziamenti e risorse economiche successivamente oggetto di distrazione".

L'indagine dei carabinieri del Nas ha toccato diverse province italiane, tra cui Latina oltre a Milano, Roma, Pescara, Rieti e Ascoli Piceno. Arresti e perquisizioni sono stati eseguiti questa mattina, martedì 6 luglio, con il supporto dei comandi provinciali dei carabinieri.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bancarotta fraudolenta di farmacie, operazione del Nas: arresti e perquisizioni anche in provincia

LatinaToday è in caricamento