Ferragosto, falò vietati sulle spiagge di Latina

L'amministrazione ricorda a cittadini e turisti il divieto di accendere fuochi in aree pubbliche e sull'arenile

Falò vietati sulle spiagge del lido di Latina. In vista del Ferragosto, il Comune di Latina ricorda a turisti e cittadini che è vietato accendere fuochi sull'arenile, un divieto sancito dall'ordinanza balneare 2019 del 26 marzo scorso. L'articolo 16 del regolamento di polizia urbana stabilisce inoltre che è vietato bruciare materiali di qualsiasi tipo o accendere fuochi, vietato l'uso di bracieri, griglie e barbecue su aree pubbliche.

L'amministrazione ricorda inoltre che nelle ore notturne il personale di Abc è impegnato nelle consuete operazioni di pulizia degli arenili e che l'eventuale presenza di persone che stazionano sulla spiaggia potrebbe essere un ostacolo alle operazioni. "Si confida nel buon senso dei cittadini - scrive l'amministrazione in una nota - e di coloro che stanno trascorrendo le ferie estive nella nostra città". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Certificato pazzo" in cambio di soldi: un medico della Asl al centro del "sistema"

  • Processo Alba Pontina, Pugliese racconta: “Ho deciso di collaborare per non essere ammazzato"

  • "Certificato pazzo", primi interrogatori: un'arrestata ascoltata in ospedale

  • Morto dopo un inseguimento notturno di una ronda, processo davanti alla Corte di Assise per omicidio

  • Processo Alba Pontina, Pugliese racconta: minacce anche per controllare il prezzo del pesce al mercato

  • Lo Zecchino d’Oro “canta” anche pontino: terzo posto per un bambino di Sabaudia

Torna su
LatinaToday è in caricamento