Cronaca

Niente funerali con cavalli e banda per Giuseppe Travali: provvedimento del Questore

La disposizione adottata per evitare problemi di ordine pubblico come accadde anche per le esequie di Antonio Papù Di Silvio

Si terranno questo pomeriggio, martedì 8 giugno, alle 15 presso la parrocchia di San Luca a Latina i funerali di Giuseppe Travali, il capo del clan rom deceduto domenica dopo una lunga malattia in una struttura sanitaria del capoluogo pontino.

Per garantire che tutto si svolga senza problemi il Questore Michele Spina ha firmato un provvedimento che vieta i funerali in forma solenne, secondo la tradizione di queste famiglie. Analoga disposizione era stata adottata a febbraio 2016  in occasione della cerimonia funebre di Antonio Di Silvio, detto Papù, capostipite della famiglia rom, nel febbraio 2016: in quel caso erano state proibite le esequie  in forma solenne vale adire con l’utilizzo di cavalli neri, il lancio di petali e la banda musicale al seguito del feretro.

Nel corso della odierna cerimonia funebre di ‘Peppone’ Travali è stato anche predisposto un servizio di controllo nei pressi della chiesa per verificare il totale rispetto del provvedimento del Questore.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Niente funerali con cavalli e banda per Giuseppe Travali: provvedimento del Questore

LatinaToday è in caricamento