Incendio al centro Al Karama: soluzioni di emergenza per 200 persone

A fuoco un quadro elettrico. L'insediamento da sabato senza corrente. Oggi l'arrivo di un generatore messo a disposizione dalla protezione civile

Immagine di repertorio

Un incendio è divampato sabato 2 febbraio, al centro di accoglienza Al Karama di Borgo Montello. Il quadro elettrico che alimenta l'insediamento è andato a fuoco ed ha provocato un black out in tutto il centro. Sul posto è stato necessario l'intervento dei vigili del fuoco che hanno domato il rogo.

Il ripristino dell'impianto e della corrente elettrica richiede però ancora del tempo e dalla giornata di sabato Al Karama, che ospita circa 200 persone tra cui decine di minori, è al buio e al freddo. E' stato quindi necessario l'intervento del pronto intervento sociale che ha cercato una più adeguata sistemazione per i bambini e le madri, che però è stata rifiutata dalle famiglie rom. Critica la situazione anche nella giornata di ieri, domenica 3 febbraio. Mentre già oggi dovrebbe essere attivata una soluzione di emergenza con l'installazione di un generatore messo a disposizione dalla Protezione civile.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Intanto, ieri il sindaco di Latina Damiano Coletta ha ordinato lo sgombero di uno dei rifugi in cui vivevano circa sei persone.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, due nuovi casi in provincia: positivi a Latina ed Aprilia

  • Coronavirus: un nuovo caso in provincia. Rilevati in aeroporto 36 positivi dal Bangladesh

  • Coronavirus, 14 casi nel Lazio. Regione: “A Terracina positivo un uomo del Bangladesh”

  • Incidente nella notte sull'Appia, un morto e due feriti gravissimi

  • Coronavirus: nel Lazio 920 casi, 19 in più rispetto a ieri e 709 persone in isolamento domiciliare

  • Coronavirus Latina: i contagi crescono ancora, tre nuovi casi in provincia

Torna su
LatinaToday è in caricamento