Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cronaca

Incendio davanti all'abitazione il giorno delle elezioni: Fabio D'Achille presenta una denuncia

L'episodio risale al 3 ottobre scorso. Sul caso indaga la Digos

Indaga la Digos di Latina su un incendio divampato domenica 3 ottobre davanti all'abitazione del consigliere uscente e candidato al Consiglio comunale nella lista di Lbc Fabio D'Achille. 

L'episodio risale alla prima giornata di voto per le elezioni amministrative, che si sono svolte anche nel capoluogo e per le quali si torna ora a votare al secondo turno. D'Achille ha cercato prima di spegnere le fiamme che si erano pericolosamente avvicinate alla sua abitazione, poi ha allertato i vigili del fuoco che sono riusciti a domare il rogo evitando che il fuoco creasse altri danni.

Il sospetto dell'ex consigliere è che si sia trattato di un episodio di origine dolosa. D'Achille ha quindi deciso di rivolgersi alla polizia e ora sul caso sono in corso approfondimenti. 

Sempre a Latina, durante la campagna elettorale, un altro candidato appartenente però ad un'altra lista era stato direttamente minacciato. Si tratta di Massimo Gibbini, candidato di Fare Latina, la formazione guidata dalla candidata sindaco Annalisa Muzio. L'uomo era stato avvicinato da due uomini in scooter e poi sfregiato sul volto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio davanti all'abitazione il giorno delle elezioni: Fabio D'Achille presenta una denuncia

LatinaToday è in caricamento