rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Cronaca

Intimidiscono un infermiere per ottenere il Green pass senza il vaccino

Tutto è accaduto nell'hub vaccinale di Latina, dove due uomini hanno cercato di ottenere un falso certificato di vaccinazione. Scattate le indagini della Digos

Hanno intimidito un infermiere in servizio nell'hub vaccinale di Latina, con lo scopo di ottenere una falsa certificazione di somministrazione del vaccino anti covid. Alle 16,30 di ieri è arrivata al 113 una segnalazione di soccorso che ha reso necessario sul posto l'intervento di una pattuglia.

Gli agenti della squadra volante insieme ai colleghi della Digos hanno accertato i fatti grazie alla ricostruzione del personale Asl impegnato nelle somministrazioni. Due uomini si sono presentati appunto nel pomeriggio di ieri e hanno cercato di obbligare uno degli infermieri in servizio a simulare l'iniziezione del siero e poi a compilare falsamente la relativa attestazione di vaccinazione, con l'obiettivo di ottenere il Green pass

L'operatore sanitario tuttavia, una volta all'interno della struttura, è riuscito a dare l'allarme e a richiedere l'intervento della polizia di stato mentre i due uomini si sono immediatamente dileguati. Sul caso sono state aperte le indagini che puntano ora a identificare i due soggetti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Intimidiscono un infermiere per ottenere il Green pass senza il vaccino

LatinaToday è in caricamento