menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Carenze igienico sanitarie in un supermercato: titolare multato dal Nas per 4mila euro

Irregolarità riscontrate nei locali riservati ai dipendenti, nei locali di vendita e nel deposito di alimenti

Controlli dei carabinieri del Nas a Latina, dove i militari hanno ispezionato, insieme al personale del Sian e Spesal della Asl, un supermercato. La verifica si è conclusa con una segnalazione alle autorità preposte del titolare dell'attività commerciale, ritenuto responsabile di non aver mantenuto i luoghi di lavoro dei propri dipendenti confermi a requisiti di igiene e sicurezza.

Durante le diverse fasi dell'ispezione sono state inoltre impartite prescrizioni correttive per irregolarità igienico sanitarie che riguardavano anche i locali destinati alla vendita al pubblico e al deposito di alimenti dello stesso supermercato. Al responsabile irrogate sanzioni amministrative per una cifra pari a 4.000 euro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, nuovi casi di variante inglese: focolaio a Latina

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento