Coronavirus, i centri per l'impiego del Lazio aperti ma solo per appuntamento

Assistenza in sede solo per attività improcrastinabli, implementata l'assistenza telefonica e quella a distanza

In tempi di Coronavirus cambiano anche le regole nell’assistenza ai lavoratori nei Centri per l’impiego di tutto il Lazio quindi anche nella provincia di Latina.  Pur continuando ad assicurare l’attività per non abbandonare completamente i lavoratori in una fase delicata anche per l’occupazione le 35 strutture presenti sul territorio laziale rimangono aperte ma il ricevimento del pubblico è consentito solo previo appuntamento preso telefonicamente utilizzando i numeri indicati sul portale “Spazio Lavoro”; tramite contatto telefonico o con posta elettronica potranno essere fornite tutte le indicazioni e l’assistenza per il disbrigo di pratiche burocratiche che non necessitano di incontri fisici.

“Quanto all’assistenza presso i centri – spiega Claudio Di Berardino, assessore al Lavoro e nuovi diritti della Regione Lazio - questa deve essere circoscritta alle attività improcrastinabili e deve avvenire secondo i seguenti accorgimenti: è possibile l’ingresso solo alle persone direttamente interessate, senza accompagnatori al seguito. Nella sala d’attesa il numero di persone ammesse deve essere tale da garantire la distanza di sicurezza; la stessa distanza di almeno un metro deve essere osservata durante i colloqui individuali tra dipendenti e utenti, nonché tra dipendenti stessi.

A tutti coloro che lavorano nei centri per l’impiego – conclude l’assessore - rivolgiamo un sentito ringraziamento perché assicurano, con il loro impegno e il loro senso di responsabilità, un servizio fondamentale della nostra amministrazione e un aiuto concreto ai cittadini del Lazio”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Festa di nozze con 80 invitati, arrivano i carabinieri: tutti multati

  • Coronavirus, allerta arancione nel Lazio: 795 casi. D'Amato: "Si teme un peggioramento"

  • Coronavirus, nuovo record in provincia: 78 casi in un giorno. Solo a Latina 35 contagi

  • Coronavirus, contagi inarrestabili. Nel Lazio quasi 600 nuovi casi, in provincia 47 in più

  • Coronavirus, l'ondata non si ferma: 64 nuovi contagi, 21 sono a Latina

  • Coronavirus: altri 49 contagi in provincia. I numeri più alti a Latina, Cisterna ed Aprilia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento