menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Strade, partono lavori di rifacimento per 3 milioni di euro

Saranno riasfaltati completamente venti chilometri scelti sulla base del livello di pericolosità

Lavori in corso nel capoluogo pontino per  il rifacimento di alcune strade. A darne comunicazione facendo anche il punto sulla situazione Celina Mattei, presidente della commissione Governo del territorio, la quale annuncia anche il rifacimento di ulteriori venti chilometri di arterie per le quali saranno impiegati 3 milioni di euro.

“L'accordo quadro – spiega - prevede una spesa complessiva di 5 milioni e non saranno più effettuati interventi tampone: ora si lavora seguendo precisi criteri di priorità, trovare le risorse era nostro dovere, ma è anche una scelta politica di cui andiamo fieri. Qual è il criterio con il quale si dà la priorità ad alcuni tratti rispetto ad altri? È questa la domanda che spesso viene posta dalle persone e sui social network ai consiglieri comunali. Come già sottolineato in commissione Governo del territorio dall'assessore Emilio Ranieri, esiste una relazione della polizia locale che ha individuato una serie di strade più pericolose rispetto ad altri per numero di incidenti basandosi su dati che vanno dal 2015 al 2018. Queste strade sono state segnalate all'amministrazione per la loro criticità: è il caso per esempio di Via Bixio, che proprio in questi giorni ha visto il rifacimento del manto stradale. Questa strada è stata segnalata sia per il numero di buche presenti e scavi anche diversi da quelli della fibra, che per flussi di traffico in progressivo aumento, perciò è stato programmato un intervento tempestivo. In particolare qui i lavori sono stati effettuati da Open Fiber, in compensazione sulle metrature già eseguite dal Comune in altre zone, accordo con il servizio Decoro”.

La Mattei ammette qualche ritardo nell'avvio degli interventi ma ribadisce che l’importante è aver trovato le risorse per mettere in sicurezza le strade che sono state segnalate come le più pericolose.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, giù i contagi: sono 50 in provincia ma con tre decessi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento