Picchia l'ex incinta davanti alla figlia: la madre e la bambina si rifugiano in auto e chiamano la polizia

Agli arresti un 34enne di Latina, ex pugile e volto noto alle forze dell'ordine. L'aggressione consumata a Roma

Doveva essere un incontro chiarificatore con l'uomo che aveva avuto il coraggio di lasciare dopo anni di violenze e maltrattamenti. Ma l'uomo non ha avuto scrupoli e nonostante la ex fosse incinta di quattro mesi l'ha picchiata davanti alla figlia di 10 anni. La madre e la bambina sono poi riuscite a rifugiarsi in auto e a chiamare la polizia. Alla fine, Christian L.iuzzi 34 anni, residente a Latina e già noto per i suoi precedenti penali, è stato arrestato e condotto nel carcere romano di Regina Coeli. 

L'aggressione risale alla tarda serata di venerdì 22 marzo, intorno alle 22, a Roma, dove la vittima si era trasferita a vivere. La donna aveva dato appuntamento al suo nex nel parcheggio della Metro C Giardinetti, su via Casilina. Madre e figlia si sono presentate nel luogo concordato ma la donna è stata immediatamente aggredita dal 34enne, che si trovava insieme alla sua attuale fidanzata.

L'uomo ha colpito la ex al volto e sul ventre, davanti agli occhi della figlia più grande. Le due sono riuscite comunque a mettersi in salvo chiudendosi all'interno dell'auto e a chiamare aiuto. La volante della polizia le ha trovate in lacrime e sotto shock, la donna presentava evidenti ferite sul viso. Poco lontano la coppia tentava di allontanarsi ma è stata bloccata dai poliziotti. L'uomo, è finito agli arresti accusato di maltrattamenti e lesioni. La vittima è stata invece trasportata al Policlinico Casilino, dove le sono state riscontrate contusioni al ventre ma il bambino è fuori pericolo.

Liuzzi, ex pugile del capoluogo pontino, era stato arrestato nel 2010 e poi condannato a 13 anni, nel 2012, per il tentato omicidio di Alessandro Zof , gambizzato con alcuni di pistola a Latina.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente nella notte sull'Appia, un morto e due feriti gravissimi

  • Coronavirus, 14 casi nel Lazio. Regione: “A Terracina positivo un uomo del Bangladesh”

  • Coronavirus: nel Lazio 920 casi, 19 in più rispetto a ieri e 709 persone in isolamento domiciliare

  • Coronavirus, quattro nuovi casi positivi a Formia. L'annuncio del sindaco

  • Coronavirus Latina: i contagi crescono ancora, tre nuovi casi in provincia

  • Coronavirus, 28 nuovi casi nel Lazio. Regione: “In provincia di Latina positiva una bambina”

Torna su
LatinaToday è in caricamento