Cronaca

Morte di George Floyd, Latina si mobilita contro il razzismo

Oggi manifestazione della Rete degli Studenti Medi al parco Falcone-Borsellino, sabato prossimo in piazza i Black Lives Matter

Anche Latina scende in piazza per manifestare contro il razzismo e l’ultimo eclatante episodio, quello della morte di George Floyd negli Stati Uniti. Per la giornata di oggi c'è in programma la prima di due iniziative nel capoluogo pontino.

Ad organizzarla la Rete degli Studenti Medi con l'obiettivo di sensibilizzare anche a Latina, come è avvenuto in moltissimi paesi del mondo, la comunità sulla pericolosità di quanto accaduto e sui rischi di qualsiasi forma di razzismo. Si tratta di un sit in che inizierà alle 16.30 presso il parco Falcone-Borsellino all’interno del quale ci sarà un comizio, aperto da Marco Pampena, coordinatore provinciale della Rete con possibilità per chiunque di intervenire nel dibattito.  

La seconda iniziativa si terrà sabato prossimo, 20 giugno a partire dalle 17 in piazza del Popolo: a promuoverla il Comitato Black Lives Matter Latina che intende manifestare in appoggio alle lotte degli afroamericani negli Usa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Morte di George Floyd, Latina si mobilita contro il razzismo

LatinaToday è in caricamento