Cronaca

Tragedia a Latina: muore Donatella Galeotti, insegnante del Manzoni e madre del cantante Calcutta

Un improvviso malore ha stroncato la vita della donna che aveva solo 58 anni. Lutto nell'istituto: "La nostra bellissima Donatella non c’è più. Siamo attoniti e pervasi da un dolore immenso"

E' morta questa mattina all'alba per un improvviso malore Donatella Galeotti, apprezzata e molto conosciuta insegnante del Liceo Manzoni di Latina e madre di Edoardo D'Erme, in arte Calcutta, il noto cantautore originario di Latina. Aveva 58 anni. Secondo quanto si apprende ha accusato un malore ed è stata trasportata dai familiari all'ospedale Goretti, dove però è deceduta poco dopo l'arrivo. Una notizia che ha sconvolto l'istituto in cui la docente insegnava.

"La nostra bellissima Donatella non c’è più - scrive il Manzoni sul sito internet - Siamo attoniti e pervasi da un dolore immenso. La sua gioia, la sua generosità, il suo estro, il suo profondo amore per l’insegnamento, la sua attenzione e cura verso il prossimo sono doni che la comunità scolastica del Liceo “Manzoni” ha avuto il privilegio di ricevere e che porterà sempre con sé".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia a Latina: muore Donatella Galeotti, insegnante del Manzoni e madre del cantante Calcutta

LatinaToday è in caricamento