rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Cronaca

Mariachiara muore dopo una settimana di coma: arresto cardiaco per un intervento al naso

Non ce l'ha fatta la 21enne originaria di Lamezia Terme che nei giorni scorsi era stata operata a Formia per una rinoplastica. Aperta un'inchiesta per chiarire le cause del decesso

Non ce l'ha fatta Mariachiara Mete, la 21enne originaria di Lamezia Terme, in provincia di Catanzaro, che era stata operata per un intervento di rinoplastica. La giovane è deceduta questo pomeriggio all'ospedale Santa Maria Goretti di Latina. I medici hanno dichiarato la morte alle 17. Nei giorni scorsi la ragazza era stata sottoposta a un intervento chirurgico di rinoplastica alla clinica Casa del Sole di Formia, ma proprio durante l'operazione qualcosa è andato storto.

Durante quello che doveva essere un intervento di routine la 21enne ha avuto un arresto cardiaco ed è stata trasferita d'urgenza all'ospedale Dono Svizzero di Formia. Da qui è stata poi trasferita in eliambulanza al Goretti di Latina, dove è arrivata in coma. Le sue condizioni si sono poi aggravate e questa mattina, 24 giugno, è iniziato da parte dei sanitari, il periodo di osservazione sulla sua attività cerebrale, fino alla constatazione di decesso. Sulle cause della morte sarà aperta un'inchiesta e sul corpo della giovane verrà effettuata l'autopsia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mariachiara muore dopo una settimana di coma: arresto cardiaco per un intervento al naso

LatinaToday è in caricamento