Lutto nell'avvocatura pontina, è morto Franco Luberti

Il professionista era stato anche sindaco di Cori, deputato e senatore del Pci oltre che componente del Consiglio superiore della magistratura

Lutto nell’avvocatura pontina. E’ morto questa mattina, all’età di 85 anni Franco Luberti, avvocato, sindaco di Cori quando aveva appena 25 anni e poi nel 1969 deputato e successivamente, nel 1976, senatore del Partito Comunista oltre che consigliere comunale a Latina.

Luberti fu anche componente del Consiglio Superiore della Magistratura dal 1981 al 1986 ma soprattutto uno stimato avvocato dalle grandi doti oltre che appassionato di storia e letteratura. Nelle aule di Tribunale aveva rappresentato come parte civile le vittime del massacro del Circeo oltre che la difesa dei partigiani di Roma coinvolti nell’azione di via Rasella.

Cordoglio per la scomparsa di Franco Lubert è stato espresso dal sindaco di Latina, Damiano Coletta, e da tutta l'Amministrazione comunale che ha rivolto alla sua famiglia "le più sentite condoglianze". 

Cordoglio del Comune di Cori: le parole del sindaco De Lillis

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il paziente piange, l'infermiera del reparto covid si ferma e lo rassicura. Lo scatto diventa virale

  • Coronavirus Latina: lutto nell’Arma dei Carabinieri, muore l’appuntato Alessandro Cosmo

  • Coronavirus: Lazio in zona arancione. Nuove restrizioni anche per la provincia di Latina

  • Vaccini agli over 80: avviso ai medici di medicina generale. Si parte il primo febbraio

  • Coronavirus Latina, cresciuti i casi di tipo familiare. Al Goretti situazione di “continuativa emergenza”

  • Coronavirus, Latina e il Lazio in zona arancione: quali i divieti e cosa si può fare

Torna su
LatinaToday è in caricamento