menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Incidente sul lavoro in via Monti: la vittima è il titolare dell'impresa Luigi Frabotta

L'uomo, 53 anni di Sezze, è precipitato dal terzo piano. Aperta un'inchiesta. Il cantiere edile è stato sequestrato

Si chiama Luigi Frabotta l'uomo deceduto questa mattina nell'incidente sul lavoro avvenuto in un cantiere edile di via Monti, a Latina. Aveva 53 anni, era originario di Sezze ed era anche il direttore dei lavori e il titolare della piccola impresa edile che stava effettuando interventi di ristrutturazione esterna nella palazzina al civico 45 di via Monti.

Il commento della Cgil: "Troppe vittime, servono controlli nei cantieri"

L'uomo è precipitato dal terzo piano, da un'altezza di circa otto-nove metri. I sanitari del 118 hanno tentato invano una rianimazione, ma il 53 è morto pochi istanti dopo. Sul posto anche il sostituto procuratore Antonio Sgarrella, i carabinieri della stazione di Latina e gli ispettori della Asl che hanno raccolto tutti gli elementi utili a ricostruire la dinamica della tragedia. Il cantiere al momento è sotto sequestro. 

Simeone: "La sicurezza costa, ma la tutela della vita è la priorità"

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento