Cronaca

Finanza, cambio al vertice del nucleo economico-finanziario: arriva il tenente colonnello Andreozzi

Il maggiore Francesco Calimero lascia la guida del reparto dopo tre anni

Passaggio di consegne nel nucleo di polizia economico-finanziaria della Guardia di Finanza di Latina. Dopo il colonnello Michele Bosco che ha lasciato la guida del comando provinciale di Latina, sostituito dal colonnello Umberto Maria Palma, lascia anche il maggiore Francesco Calimero, alla guida del reparto da tre anni. Al suo posto il tenente colonnello Angelo Andreozzi.

Il tenente colonnello Andreozzi, 48 anni, originario di Fondi, laureato in Giurisprudenza e Scienze della sicurezza economico e finanziaria, arriva nella provincia di Latina dal Nucleo di polizia economico finanziaria di Roma dove, negli ultimi quattro anni, è stato comandante del gruppo Tutela mercato beni e servizi.

L’ufficiale, nel suo intervento di saluto, ha ringraziato i vertici delle Fiamme Gialle per la fiducia e per il nuovo incarico, assicurando da subito il massimo impegno e una assoluta collaborazione alle autorità per proseguire e sviluppare l’attività di prevenzione e contrasto degli illeciti economico-finanziari nell’ottica di salvaguardare l’economia sana, favorendone il rilancio, a tutela della collettività e l’ordine pubblico economico.
Il neo comandante provinciale Umberto Maria Palma ha rivolto al tenente colonnello Angelo Andreozzi il suo personale augurio di “buon e lavoro”, rinnovandogli sentimenti di fiducia nella sua opera alla guida del Reparto investigativo di punta della provincia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Finanza, cambio al vertice del nucleo economico-finanziario: arriva il tenente colonnello Andreozzi

LatinaToday è in caricamento