rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Cronaca

Omicidio di Romina De Cesare, udienza di convalida per l'ex della donna uccisa

Pietro Ialongo, fermato sul lungomare di Sabaudia, domattina sarà ascoltato dal giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Latina

Sarà interrogato domani mattina, 6 maggio, Pietro Ialongo, il 38enne accusato di avere ucciso la ex compagna Romina De Cesare nell’appartamento che ancora condividevano a Frosinone.

L’uomo, che è stato trovato in stato confusionale sul lungomare di Sabaudia e fermato per omicidio aggravato, è già stato ascoltato a lungo presso la caserma del Comando provinciale dei carabinieri dai pubblici ministeri delle Procure di Frosinone e Latina nella notte dell’arresto  per essere poi trasferito presso il carcere del capoluogo pontino dove si trova tuttora.

Domani mattina davanti al giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Latina Giuseppe Cario si terrà l’udienza di convalida alla quale sarà presente il legale dell'uomo, l'avvocato Vincenzo Mercolino.

Gli investigatori hanno rilevato “l’esistenza di una serie di contrasti tra la vittima e l’ex fidanzato, accresciuti a seguito della nuova relazione della donna con un’altra persona e una serie di elementi rinvenuti attraverso l’accurato sopralluogo e le indagini effettuate nell’immediatezza che portavano ad individuare i presupposti per considerare l’ex fidanzato come autore dell’omicidio di Romina De Cesare”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Omicidio di Romina De Cesare, udienza di convalida per l'ex della donna uccisa

LatinaToday è in caricamento