Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca

Blitz antidroga della Guardia di finanza, sequestrati tre etti di hashish e cocaina: due arresti a Latina

L'operazione condotta con l'ausilio dell'unità cinofila del gruppo di Formia. Sequestrati 11mila euro in contanti e fogli con la contabilità dello spaccio

Il materiale sequestrato nel corso dell'operazione

Operazione antidroga della Guardia di finanza del comando provinciale di Latina. I militari del Nucleo di polizia economico finanziaria, insieme ai Baschi verdi e alle unità cinofile del gruppo di Formia hanno arrestato due uomini residenti a Latina sequestrando circa 300 grammi di droga che avrebbero fruttato sul mercato 30mila euro.

cani antidroga guardia di finanza-2

Da diversi giorni le Fiamme gialle avevano avviato un'attività investigativa attraverso pedinamenti e monitoraggio degli spostamenti dei due spacciatori. Verificavano i luoghi frequentati e le persone che incontravano, fino a quando hanno fermato uno dei due mentre era alla guida della sua auto. Il soggetto, in evidente stato di agitazione, è stato sottoposto a una perquisizione che ha consentito di trovare alcune dosi di hashish e cocaina oltre al denaro considerato frutto dell'attività illecita. L'accertamento è poi proseguito con la perquisizione dell'abitazione. Grazie al fiuto dei cani antidroga del gruppo di Formia sono state rinvenute altre dosi di stupefacente e denaro per 11mila euro, oltre all'occorrente per il confezionamento. L'indagine dei militari si è quindi concentrata sulla provenienza della droga e i controlli sono stati indirizzati anche verso un secondo soggetto. 

Le ulteriori perquisizioni sia presso il luogo di lavoro del secondo uomo sia nella sua abitazione hanno permesso di scoprire e sequestrare altro stupefacente. Complessivamente, nel corso dei due blitz, sono stati sequestrati 3 etti di cocaina e hashish, 11mila euro in contanti, otto telefoni cellulari, materiale per il confezionamento delle dosi e alcuni fogli scritti a mano che riportavano nominativi e importi evidentemente riconducibili all'attività di vendita.

I due responsabili sono stati arrestati in regime di domiciliari per il reato di detenzione illecita di sostanze stupefacenti e sono ora a disposizione dell'autorità giudiziaria di Latina. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Blitz antidroga della Guardia di finanza, sequestrati tre etti di hashish e cocaina: due arresti a Latina

LatinaToday è in caricamento